La surgelazione rapida individuale (IQF) con tecnologia “flow freeze” è particolarmente adatta per preservare al meglio la qualità della frutta fresca in pezzi.
“Nella nostra azienda, la surgelazione della frutta in polpa e delle puree avviene mediante un’apposita cella oppure, con moderni impianti di surgelazioni verticali che raggiungono rapidamente temperature fino a -35 °C. Le puree possono essere congelate in statico con gli impianti suddetti o confezionate in asettico in sacchi da 200 Kg contenuti in fusti nuovi di metallo con coperchio di plastica e cappuccio protettivo oppure immagazzinate in silos asettici da 25 tonnellate”.
È quanto dichiara a Freshplaza Claudio Valpiani, responsabile mercato estero di Agrimola Spa, azienda specializzata nella produzione di frutta fresca e secca oltre che di semilavorati surgelati per l’industria.

Lascia un commento

Agrimola s.p.a © 2021. All rights reserved. - Via G. di Vittorio n. 30 40020 - Casalfiumanese (BO)
Tel. +39 0542 666072 Fax. +39 0542 666770
P.IVA 00540881208 - Nr. iscrizione REA BO 01242890372 - Capitale sociale i.v. € 1.240.000,00